Il gioco dell’illusione sentimentale

Il gioco dell’illusione sentimentale è il comportamento che permette ad una persona di vivere una relazione aperta e libera illudendo il partner.
Chi si comporta in questo modo fa innamorare l’altra persona illudendola che in futuro la relazione si trasformerà in un fidanzamento ufficiale e/o in un matrimonio.
In questo modo ha la libertà di un single e nel frattempo anche una relazione fissa.
E’ un comportamento scorretto perché blocca il cuore dell’altro, impedendogli/le di fatto di vivere una relazione felice.
Il gioco dell’illusione si presenta in due varianti.

Il gioco dell'illusione sentimentale

La prima variante del gioco dell’illusione sentimentale

La relazione, dopo che è iniziata, prende forma di una storia duratura e seria senza però esserlo realmente.
Chi usa il gioco dell’illusione, per tenere legata a sé l’altra persona, la fa innamorare donandole ciò che ha bisogno: affetto, coccole, calore, sesso, comprensione, interesse, vicinanza. Può anche illuderla con promesse di amore eterno o di matrimonio.
Man mano che passano le settimane, chi dirige il gioco non accenna mai ad un fidanzamento ufficiale e non viene mai affrontato il proprio futuro come coppia.
Quando l’altra persona gli chiede “ma cosa siamo io e te?”, lui/lei si giustifica con espressioni vaghe del tipo “ci stiamo frequentando”, “ho paura di innamorarmi”, “sto cercando di amarti”, “ti voglio un grandissimo bene ma al momento non sono sicuro di noi due” o con altre frasi dello stesso significato.
L’altra persona, essendo innamorata e/o illusa, terrà accesa dentro di sé la speranza su un futuro che non esisterà mai!
Se una persona è ufficialmente libera e non ha stabilito precise regole con l’altro/a può uscire con chi vuole e avere tutti gli incontri che desidera.
La relazione “aperta” finisce quando uno dei due si stufa (quasi sempre colui che non è innamorato) oppure quando chi dirige il gioco trova un’altra persona.

La delusione d’amore come scusa per non impegnarsi seriamente

Una delle scuse più comuni per scansare una relazione seria è la volontà di rimanere single a causa di una profonda delusione amorosaalle spalle.
Dopo una grande delusione è impossibile vivere una nuova storia d’amore viva e piena a causa del proprio stato d’animo turbato.
Questa giustificazione viene però utilizzata come scusa per non impegnarsi.
Dopo molti anni, la scottatura di una delusione d’amore, anche se grande, guarisce.
Esistono individui così stupidi che direbbero che non sono in grado di impegnarsi per via di una delusione avvenuta 5 anni fa, e altri ancora più stupidi che ci credono pure!
Se si frequenta una persona che non accenna mai a progetti futuri insieme (fidanzamento, matrimonio, convivenza, ecc…), nemmeno dopo molti mesi passati insieme, bisognerebbe chiarire il proprio rapporto con lei e decidere se proseguire la relazione o meno.
Se uno dei due manifesta apertamente la volontà di non impegnarsi, la scelta di continuare o meno il rapporto ricadrà sull’altro.
Se da entrambe le parti c’è il desiderio di continuare il rapporto in maniera aperta e non esclusiva, il gioco dell’illusione non sussiste.

La seconda variante del gioco dell’illusione sentimentale

In questa seconda variante, il/la partner interrompe la relazione con le solite scuse “soft” (sono confuso, non ti amo, non so cosa voglio dalla vita, voglio stare un po’ solo, per me sei un amico/a, ecc…) e dopo un po’ di tempo cerca nuovamente l’ex per rifrequentarlo/a.
Per raggiungere il suo scopo userà delle parole dolci (ti amo ancora, mi manchi tanto, vorrei rivivere i bei momenti, ecc…) facendo rinascere la frequentazione.

Anche in questo caso nasce una relazione aperta con una persona libera e un’altra che si illude di aver riconquistato il principe azzurro o la sua fata!
Quest’ultima, essendo stata lasciata, ha avvertito una grande mancanza dentro di sé.
Il fatto di tornare con l’ex viene visto come l’opportunità di colmare questa mancanza, che comprende l’affetto, le coccole, il sesso e quindi… ecco il riavvicinamento!

Come comportarti se vivi una relazione aperta contro la tua volontà

Se stai vivendo una relazione aperta con una persona e non è quello che vuoi, come prima cosa non illuderti! Se lei vuole un legame aperto e superficiale significa che non è innamorata di te! I sentimenti possono cambiare in futuro, ma la scintilla scatta quasi sempre le prime volte che si esce insieme!
Poi rifletti bene su questa cosa. Se tu fossi innamorato/a di una persona, non vorresti stare sempre con lei? Ti accontenteresti di una relazione aperta? Cercheresti altre persone mentre vivi la tua relazione?

Ora sai la verità.
Ti resta solo una cosa.
Prendi il/la tuo/a partner, chiedigli/le cosa tu sei per lui/lei e vedi cosa ti dice.

Se si dimostra confuso/a e ti dice che non sa cosa vuole, sappi che una persona che dimostra sempre insicurezza sui sentimenti oggi è con te ma domani potrebbe non esserlo più! I sentimenti che si provano si capiscono. Chi è sempre confuso, chi non sa mai cosa vuole, chi lascia e poi ritorna è poco affidabile per costruire un futuro insieme. O è una persona immatura o ti sta semplicemente mentendo!
Se ti dice che siete solo amici, sappi per per lui/lei sei un/una semplice amico/a con cui passare dei dolci momenti di sesso (e a volte anche un po’ d’affetto) e niente più. E’ quella che in gergo comune si chiama “scopamicizia” o “trombamicizia”.
Questo rapporto non contempla l’esclusitivà.
In altre parole, un rapporto di solo sesso presume anche incontri sessuali con altre persone. Se ci fossero sentimenti veri da ambedue le parti, il rapporto diventerebbe un fidanzamento e non rimarrebbe solo una pura amicizia sessuale!
Le “scopamicizie” spesso sono relazione temporanee, usate per vivere una vita sessuale e affettiva lasciando una porta aperta per conoscere gente nuova e per frequentarla.

Ora sai come stanno le cose. A te la scelta se continuare la “relazione” che stai vivendo oppure chiudere la porta e guardare avanti!

10 pensieri su “Il gioco dell’illusione sentimentale

  1. Luca

    Sono stato per cinque mesi con una ragazza di 21 anni fidanzata tuttora da cinque..mi ha lasciato senza nemmeno più farsi sentire dicendomi che era in balia di tutto!Era già stata sempre in contemporanea al suo ragazzo con un’altro e la relazione durò allora un anno.Ora studia all’ estero e credo se ne sia trovato un altro..Premetto che ho 20 anni più di lei e vivo nel suo stesso paese.Vorrei avere una opinione su come stà questa ragazza che nella vita è tosta e molto sicura di se. Grazie mille.

    Replica
    1. Antonella Gatto

      Sono in questa situazione e sono molto confusa.L ho conosciuto il 27 febbraio ed e’ stato un colpo di fulmine per mee,poi il 3 marzo ci siamo rivisti sempre con gli amici che ci hanno presentato e a fine serata finalmente siamo rimasti soli ed e’ stato bellissimo mi ha promesso mari e monti mi ha detto che era una bella storia seria appena iniziato ma di andarci coi piedi di piombo.Poi mi ha lssciata dicendomi che ci saremmo sentiti l indomani e non sentendolo l ho contattato io e mi ha mandato a stendere.POI m ha detto che e’ mentalmente instabile e non voleva impicci cioe gia tutto cancellato.Io ho iniziato a martellarlo non contenta delle sue risposte (anche perche beve) ma lui sempre scorbutico.Poi l ho rivisto con gli amici e sembrava come se nulla fosse mai successo.Gli ho scritto se veniva da me a fine serata e lui no poi ci siamo visti il giorno dopo da soli e l abbiamo fatto ed era scostante e irrequieto.Io vorrei qualcosa di piu e che mi dimostrasse che ha detto palle la prima sera o mi dimostri che ci tiene a me sbaglio a voler chiarezza?A me piace parecchio

      Replica
    2. Fabio

      Fai bene a volere chiarezza. Bisognerebbe capire però perché si è comportato così. Non vorrei che per lui fosse stato solamente una semplice avventura…

      Replica
  2. Anonymous

    io mi so innamorata di un ragazzo … xo nn riesco a dare un bacio e nn so xk…lui dice che stai in piedi x terra ma che significa..aiutatemi

    Replica
  3. mario

    Io vivo una relazione dove lei mi ha lasciata x un’altro. Mi chiama ancora e dice che gli manco, che mi pensa, che lo vuole lasciare ma nn lo fà mai . Ci continuiamo a sentire x messaggio ma nn mi vuole mai vedere. Tipo mi chiede mi dai un bacio? poi però continua ad uscire e a vedere quell’altro. E a me solo per sms. Ma perchè si comporta cosi? Che senso ha se poi non ci si vede?

    Replica
  4. aron

    Io esco da 3 mesi con una ragazza….è tutto molto bello quando siamo insieme ma poi tutto viene prima di me. Gli amici, lo studio. Dice che questo è un momento di cambiamento per lei e che si è ripromessa di pensare prima a se steassa e ai suoi amici. E io allora mi domando che ci sto a fare. Ciò nonostante dice di essere innamorata e che non vuole perdermi……

    Replica
    1. Fabio (autore) Autore articolo

      Non sa nemmeno cosa significa essere innamorata… visto che lei da la priorità ai suoi amici rispetto a te, tu puoi compensare la cosa dando la priorità alle uscite con altre ragazze molto carine… se poi ti becca le dici proprio questo.. che per te è una situazione di cambiamento e che devi prima pensare a te stesso e ai tuoi bisogni :-)

      Replica

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>